Il ballo - CSD 2021

Your favourite Western & Country Club since 2010
Vai ai contenuti
Le origini
Se la line dance, ossia il ballo in linea, non è propriamente un retaggio del periodo coloniale, con buona pace dei più irriducibili nostalgici, sicuramente ha trovato nella country music un terreno fertile al suo sviluppo. Si tratta di un successo piuttosto recente, nato negli anni ottanta con la complicità delle maggiori case discografiche di Nashville che l’hanno promossa come strategia commerciale per favorire le vendite di un genere originariamente apprezzato soprattutto dalle fasce più povere della popolazione. In Europa il movimento contava inizialmente sulla passione di pochi pionieri che a proprie spese trascorrevano periodi più o meno lunghi negli States per apprendere le tecniche e le coreografie più popolari, e insegnarle una volta tornati in patria nelle poche scuole o nei locali più alternativi. Nell’ultimo decennio anche da noi sono nati e cresciuti molti coreografi che col proprio stile hanno dato un’impronta unica al modo di interpretare il ballo country.

Cos'è lo stile catalano? Qual'è la differenza tra il country tradizionale ed il country catalano? Leggi il punto di vista dei fondatori della Southern Gang Il Catalan Country Style ("Le style catalan - Explications", traduzione aggiornata PB 5.2.2013) .

Il ballo
La country line dance è un modo divertente di socializzare senza sentirsi imbarazzati. Non richiede un partner, combatte lo stress e ci mantiene in buona forma fisica. Costituisce un esercizio completo, perché prevede movimenti molto naturali: tonifica i muscoli, scioglie le articolazioni, sviluppa la coordinazione, migliora il portamento e allena cuore e polmoni.

Una country line dance consiste in una sequenza più o meno lunga di movimenti ripetuti. Ciò che la rende interessante è il fatto di venire eseguita in sincronia fra più ballerini disposti in linea.

Trattandosi di un ballo allegro e movimentato i corsi di country line dance possono essere praticati da chiunque e a qualunque età. Sempre più persone si stanno avvicinando a questa realtà che è una fantastica alternativa o un complemento all'attività fisica, invoglia a conoscere meglio ed amare la country music, e può anche diventare una passione e un modo di vivere e di vedere il mondo.

Il Re delle Couple Dances
Meglio conosciuto come Texas Two Step, questo ballo nasce attorno agli anni ’20 dal suo progenitore Fox Trot ed è il ballo di coppia (Couples Dance) più ballato negli States su musica Country. I balli di coppia nella Country Music sono il Waltz (il nostro Walzer Inglese), il Two Step (il nostro Fox Trot), i due balli Swing: East Coast Swing e West Coast Swing, il Triple Two Step, la Polka, il Night Club Two Step e il Cha Cha Cha.


Scene da "Urban Cowboy", con John Travolta, il film che ha reso popolare il Texas Two Step.

Il ritmo musicale è di 4/4 e viene normalmente contato come Quick Quick Slow Slow ovvero veloce, veloce, lento, lento in cui la parte lenta corrisponde alla durata delle due parti veloci. I Battiti per minuto, su cui si balla il Two Step, variano dalle 160 alle 200 anche se, normalmente, si adoperano ritmi fra i 165 e 195 BPM. I due protagonisti vengono chiamati Leader o Cavaliere (chi conduce) e Follower o Dama (chi segue).

In Europa il Two Step è conosciuto ma non molto ballato in quanto mancano spesso Cavalieri. Per questo fatto alle serate viene raramente proposto e le coppie, per superare questo gap, ballano il Two Step sulle Country Line Catalane. Il ballo viene eseguito in senso antiorario nella parte esterna della pista in modo da poter esser ballato, appunto, in contemporanea con le Country Line Dance.

Non è un ballo di coppia coreografato, o più propriamente detto Partner Dance, ma un ballo che non ha una sequenza di figure predefinita. Sta alla bravura della coppia eseguire delle figure a ruota libera.
Il Two Step è un ballo divertente, facile da apprendere a qualsiasi età. Per questa ragione negli States è considerato il Re dei balli di coppia, eseguito naturalmente su musica Country.

La Country Music
La country music ha enfatizzato inizialmente la storia, quindi la voce e solo in ultimo gli arrangiamenti. Questa progressione, distinta da quanto accaduto per altri generi musicali, è dipesa dalla necessità di dare un senso alla vita e al particolare contesto dal quale stava emergendo una nuova identità, quella americana: i suoi attori erano americani, il suo pubblico era americano, le sue storie erano americane. Vicende radicate nella quotidianità di una vita dura, spesso avversa, con un’autenticità dei testi che non trova uguali in nessun’altra musica popolare e in cui l’ascoltatore può facilmente identificarsi. Essi veicolano valori patriottici quali il rispetto di Dio, della legge, della famiglia ed elevano l’etica del lavoro implicita nel sogno americano celebrando l’uomo medio e le sue debolezze.

L’iniziale mancanza di sofisticazione musicale era compensata dall’emozione dei suoni e della sua lirica. Molti dei suoi interpreti provenivano dalle regioni rurali più sfortunate ed economicamente represse del paese e i testi ne riflettono le difficili origini traendone una forte carica emozionale. Il country resta a oggi ancora uno dei generi con la più alta ricchezza lessicale dei testi.

Il suono si è progressivamente distanziato da quello delle ballate inglesi o dai balli irlandesi per assumere una propria identità. L’essenzialità degli strumenti a corda, la progressione semplice degli accordi, la qualità vocale twang, il forte accento sudista, un’esperienza autentica da raccontare: oggi questa chiarezza di stile è andata per lo più persa, lasciando il posto a tendenze a volte imbarazzanti. Chi vuole ritrovare le sonorità e i contenuti legati alla tradizione deve ormai cercare al di fuori del circuito commerciale, in quella confluenza di generi nota come ‘Americana’.

Se anche il country moderno e i suoi interpreti sono oggi troppo spesso ingranaggi di una grande macchinazione ordita dall’industria discografica per adattarsi ai valori e ai gusti del mercato, l’elemento più costante resta il racconto dei valori condivisi in ogni momento storico dalla sua gente, riferendo dei mali comuni e dei comuni dolori e cercando di dare un senso e un ordine a quello che si reputa essere l’America del presente.

Ti abbiamo incuriosito e vuoi saperne di più? Vieni ai nostri corsi, scarica o richiedici gli Appunti di Country Line Dance, un manuale illustrato che in 60 pagine introduce alla nostra passione, alla storia della musica e del ballo, alle caratteristiche delle coreografie e agli aspetti tecnici più importanti. Ideale come complemento didattico per scuole e associazioni.



Copyright © 2021 CountryStreetDancers.ch - Tutti i diritti riservati
Via Valle 4, CH-6987 Caslano
Member of the Swiss Country Western Dance Association
Torna ai contenuti